Razer Blackwidow Chroma V2

|
Numero commenti5
Questo articolo ha un video

Caricamento in corso.

Nessuna informazione sul prodotto trovata.

${ productMain.product_title }

CHF ${ productMain.price }
Vai al negozio

Prodotti correlati

Blackwidow e Blackwidow Chroma di Razer sono fra le tastiere più apprezzate dai giocatori e dagli atleti di sport elettronici. Nella versione 2 di Blackwidow Chroma sono state introdotte delle novità che rendono la tastiera meccanica ancora più interessante non solo per i giocatori, ma anche per i grafici, i copywriter e i professionisti dei media.

Ergonomia ai massimi livelli

La più grande ed essenziale novità della versione 2 si coglie a prima vista: Blackwidow Chroma è stata dotata di un supporto ergonomico per i polsi. È super-morbido ed estremamente comodo, non da ultimo per il rivestimento in pelle di alta qualità. Il supporto per i polsi non si applica armeggiando faticosamente, ma “scatta” facilmente in posizione grazie ai magneti.

Perché sia ancora più ergonomica, si possono mettere due piedini ribaltabili, in modo che la tastiera sia appoggiata con un angolo più verticale e l’utente raggiunga più facilmente i tasti funzionali.

Di base si può dire che usare la Blackwidow Chroma V2 dà una piacevolissima sensazione al tatto. Scrivere alla tastiera è gradevole e poiché i tasti si attivano con un peso di soli 50g, per usarli basta una leggera pressione con la punta delle dita.

Synapse Software

Grazie al software Synapse, per Blackwidow Chroma V2 si regolano diversi profili, che si possono cambiare anche durante il gioco con una combinazione di tasti. Si possono impostare modalità di illuminazione diverse e salvare singole macro per ogni profilo.

A proposito di macro: si possono programmare facilmente anche on-the-fly, quindi mentre il gioco è in corso. È un gioco da ragazzi e si fa in fretta a farlo.

La luminosità dello sfondo si modifica sia col software Synapse, sia con una combinazione di tasti. Anche le applicazioni multimediali si regolano con la tastiera.

Ottima anche per uso quotidiano

Girando il video, Michi (cioè io) ha testato a fondo la tastiera e tra le altre cose ha anche scritto questo testo. Con la Razer Blackwidow Chroma V2 si scrive benissimo! Parola d’onore! Anche quando si scrive velocemente, soprattutto con la modalità Game attivata, gli errori di battitura non si fanno praticamente mai. Questo si deve al fatto che nella modalità Game è attivata la funzione Roll-Over e quindi i segnali dei tasti si susseguono da bravi uno dopo l’altro. Solo il rumore di battitura è un po’ alto, sicché in ufficio si sono levate le prime voci di protesta a dirmi di tornare a usare la vecchia tastiera.

Consiglio in tutta coscienza la Razer Blackwidow Chroma V2. Se una tastiera va così bene per scrivere un testo, la sensazione giocando è anche migliore. Grazie ai tasti macro è però un’ottima scelta anche per i grafici e i professionisti dei media.

Commenti

Numero commenti: 5

Per scrivere un commento, serve un account MEDIAMAG.

Non hai ancora un account? Vai alla registrazione

  1. Luca Pelliciolli

    Top

  2. ossosimone

    very top

  3. Lucadelcioppo

    Qualcuno che vuole regalarmelo?

  4. ZeuSatan

    bello tastiera

  5. lucchifil

    Bello bello!