Sedia per gaming Erazer di Medion

|
Questo articolo ha un video

Caricamento in corso.

Nessuna informazione sul prodotto trovata.

${ productMain.product_title }

CHF ${ productMain.price }
Vai al negozio

Prodotti correlati

Se ne vedono sempre più spesso: sedie che somigliano più a sedili avvolgenti di auto sportive piuttosto che a sedie da ufficio. La ragione sta nella scelta, da parte dei produttori, di introdurre nell’ideazione e realizzazione di sedie da gaming, molte delle cognizioni tecniche derivanti dal settore automobilistico. Non c’è da stupirsi, infatti. Chi vorrebbe stare seduto in 24 ore di gara su un sedile scomodo? Voilà!

Abbiamo fatto un’osservazione più puntuale della sedia da gaming Erazer X89017 di Medion, l’abbiamo assemblata ed effettuato per voi il controllo qualità. Nel video troverete indicazioni step by step sull’intera operazione di assemblaggio.

Lavorazione & Materiale.

La sedia da gaming arriva in un imballo relativamente grande, dal peso di 26 kg circa. Dopo aver aperto l’imballo e disposto in ordine i componenti, ci si rende subito conto che, a fronte di un prezzo contenuto, sono stati utilizzati i migliori materiali. Le imbottiture sono realizzate in similpelle grigia e blu, le parti in plastica sono resistenti, quelle meccaniche sono oltremodo stabili e la base, equipaggiata con ruote grandi, è robusta. Quanto alla qualità dei materiali, dunque, non si è assolutamente lesinato sulle spese.

Assemblaggio.

Nell’imballo è presente una brugola dedicata e due guanti bianchi in stile Michael Jackson. Si, guanti. Il motivo è semplice: alcune parti mobili sono ingrassate o lubrificate e, credeteci, non vorrete certo vedere macchie d’olio sulla vostra nuova sedia da gaming.

Le operazioni di assemblaggio procederanno agevolmente seguendo le istruzioni del manuale d’uso che riteniamo redatto in maniera chiara ed efficace. E con un pizzico di manualità in più tutto il lavoro sarà concluso nel giro di mezz’ora. Il montaggio è quasi intuitivo e solo se ce la si mette tutta a sbagliare, qualcosa può non riuscire.

A proposito, le viti non le trovate in un sacchetto, perchè sono già conficcate nelle filettature. Dovrete solamente allentarle, collegare i componenti e stringerle di nuovo.

Comfort.

La sedia da gaming Erazer di Medion è molto comoda. Qualora le sessioni di gioco durino anche diverse ore, non c’è alcun problema. Diverse sono le funzioni di regolazione: è possibile regolare l’altezza della seduta (45 – 55 cm), lo schienale, ma anche i braccioli. E si può attivare anche una funzione dondolo davvero piacevole. Per migliorare il comfort di seduta vengono forniti anche un cuscino per il collo e uno ergonomico per la zona lombare, cosicchè davvero nulla può fermare la vostra maratona di gaming.

Lo schienale può essere reclinato fino a quasi 90°; e questo, combinato alla superficie della sede mobile, fa della sedia da gaming Erazer di Medion il dispositivo perfetto Power nap ad ogni LAN party.

Morale della favola.

Il rapporto qualità/prezzo è straordinario ed i materiali impiegati sono qualitativamente superiori. La sedia da gaming Erazer è adattabile alle vostre esigenze ed è super comoda. Se dunque si è in cerca di una sedia da gaming ad un prezzo contenuto, senza però rinunciare al comfort e alla qualità, l’acquisto di una Medion Erazer X89017 lascerà certamente soddisfatti.

Commenti

Numero commenti: 0

Per scrivere un commento, serve un account MEDIAMAG.

Non hai ancora un account? Vai alla registrazione