JBL Soundgear

Le nuove cuffie da collo!

|
Questo articolo ha un video

Caricamento in corso.

Nessuna informazione sul prodotto trovata.

${ productMain.product_title }

CHF ${ productMain.price }
Vai al negozio

Prodotti correlati

Chissà se abbiamo di fronte la nuova tendenza del futuro o solo un nuovo fiasco? Purtroppo è una cosa che non si può mai prevedere. Ma una cosa è certa: JBL Soundgear è una novità veramente mai vista che si differenzia nettamente dalle cuffie standard. Quando ho visto in anteprima le immagini di Soundgear, il rappresentante della JBL aveva problemi a spiegare di cosa potesse trattarsi. Non si tratta di una cuffia da mettere sulle orecchie, ma di un diffusore da collo, o meglio, di un diffusore da indossare intorno al collo.

Uso

Appoggiate Soundgear intorno al collo. L’apparecchio è collegato allo smartphone grazie alla tecnologia senza fili Bluetooth ed è subito pronto per l’uso. Gli altoparlanti sono sistemati in un alloggiamento che pesa solamente 350 g e sono già orientati verso l’utilizzatore. Ciò permette di assaporare in pieno la gamma del suono. Se si preferisce ascoltare la musica a volume basso, p.es. sul posto di lavoro, i colleghi vicini percepiscono solamente un vago brusio. Anche se sentissero qualcosa, i colleghi non saprebbero comunque dire da dove viene il suono. E si parla comunque dei i colleghi più vicini. Naturalmente questa descrizione non è più calzante se si alza il volume al massimo, in questo caso tutte le persone presenti percepiscono il suono. Soundgear è pensato soprattutto per essere principalmente a casa, piuttosto che in un grande ufficio. Grazie al “dongle Bluetooth” in dotazione, anche un televisore senza tecnologia Bluetooth può essere reso compatibile col Soundgear. In questo modo Soundgear si trasforma nella cuffia per TV … anzi, nel vostro diffusore TV da indossare. Un altro utilizzo interessante riguarda gli amanti della realtà virtuale. Soundgear si esprime al meglio anche in combinazione con gli occhiali per realtà virtuale. Oppure mentre state leggendo un libro e volete ascoltare contemporaneamente un po’ di musica senza coprire completamente i rumori di fondo, o quando state aspettando una chiamata. Con JBL Soundgear è possibile infatti anche parlare a telefono, grazie alla funzione vivavoce preinstallata!

Ecco le caratteristiche principali:

– Durata della batteria ascolto musica: 6h
– Durata della batteria uso telefono: 6h
– Tempi di ricarica: 2h – Risposta in frequenza: 100 Hz – 20 kHz
– Peso: 350 g
– Disponibile a partire dal 17 novembre circa

Playlist di prova:
– Brian Simpson / Persuasion 2016 – Mavis Staples / Livin‘ on High Note 2016 – George Winston / Spring Carousel 2017
– Ronny Jordan / The Rough and the Smooth 2009
– Sister Sledge / We Are Family 1979


Vantaggi:

– Non sono necessarie altre cuffie giochi di realtà virtuale
– Piacevole qualità del volume perché non diretto nelle orecchie

– Piacevole al contatto intorno al collo

Svantaggi:
– A lungo termine potrebbe risultare pesante per persone minute
– Non per gli amanti dell’alta fedeltà

Commenti

Numero commenti: 0

Per scrivere un commento, serve un account MEDIAMAG.

Non hai ancora un account? Vai alla registrazione