Componenti del PC

Un PC standard senza una nota personalizzata? Riesce a tutti! I veri professionisti e gli amanti del fai da te/assemblano da soli l'interno del proprio PC! Nonostante la forte concorrenza con tablet-PC e smartphone i classici computer sono ancora molto diffusi. E i motivi sono molteplici. Continua »

Case del PC

Case del PC »

Il valore estetico del PC dipende dal suo case. Ma i valori interni sono altrettanto importanti. Qui troverete tutte le informazioni sulle caratteristiche tecniche da considerare. Continua »

Scheda madre

Scheda madre »

ATX o BTX? Qual è la differenza e a cosa è necessario prestare attenzione affinché la scheda madre sia compatibile con il case. Qui troverete la risposta. Continua »

Processori

Processori »

Single-Core, Dual-Core o Quad-Core? Un processore di qualità rende il Suo computer più efficiente e più veloce. Continua »

Memoria principale (RAM)

Memoria principale (RAM) »

Lavorate con software che richiedono notevoli prestazioni, come ad esempio i programmi per elaborare immagini e tagliare video? Allora procuratevi una buona quantità di memoria di lavoro! Continua »

Dischi fissi interni

Dischi fissi interni »

Dischi fissi (HDD) classici o dischi a stato solido (SSD) moderni? Ulteriori informazioni sui vantaggi e sugli svantaggi delle due tecnologie di memorizzazione dei dati le avrete qui. Continua »

Drive

Drive »

È meglio un'unità interna o esterna? Con lettore DVD o Blu-Ray? O addirittura un masterizzatore? Qui troverete le risposte alle vostre domande. Continua »

Schede grafiche

Schede grafiche »

Guardate volentieri video o giocate con videogiochi dalla grafica complessa? Allora installate nel PC una scheda video adatta. Continua »

Schede audio

Schede audio »

Qual è il vantaggio di una scheda audio? Il motivo per cui il chip audio integrato sulla scheda madre non sempre è sufficiente lo scoprirete qui. Continua »

Alimentatori

Alimentatori »

L'alimentatore fornisce corrente al computer. Qui verrà spiegato tutto ciò che riguarda la potenza nominale e la tensione massima. Continua »

Ventola e dispositivo di raffreddamento

Ventola e dispositivo di raffreddamento »

È meglio optare per il raffreddamento attivo o per quello passivo? Per il raffreddamento ad aria o a liquido? Leggete qui quali sono i vantaggi e gli svantaggi. Continua »

Accessori dei componenti del PC

Componenti accessori per PC »

Disponete di tutte le singole parti del computer? È il momento di passare all'assemblaggio. Qui troverete tutte le informazioni sugli attrezzi occorrenti. Continua »

Desktop vs Notebook

Desktop vs Notebook

PC o Notebook? Con questa guida per l'acquisto troverete sicuramente il dispositivo adatto alle vostre esigenze.
scopri di più »

Supporti di achiviazione - Dati per l'eternità

Dispositivi di memorizzazione - Dati per l'eternità

Qui vi offriamo una panoramica dei diversi supporti di archiviazione e con la spiegazione dei rispettivi vantaggi e svantaggi.
scopri di più »

PC da gioco

PC da gioco

Qui troverà tutto ciò che desidera il cuore del giocatore su PC - dall'Hardware adatto agli accessori fino ad arrivare ai giochi.
scopri di più »

Stampanti e scanner

Stampanti e scanner

Stampante a laser o a getto d'inchiostro? Qui scoprirete tutto ciò che c'è da sapere sui diversi tipi di stampante e sugli accessori appropriati.
scopri di più »

Guida per l'acquisto dei componenti del PC

Componenti per PC per la massima flessibilità

Il PC offre diversi vantaggi rispetto a un tablet o a uno smartphone. La ragione principale di ciò è la struttura modulare di un PC fatta di componenti potenti. Con essi potrete configurare il PC in base alle vostre esigenze. Deve essere un PC da giocatore o preferisce un classico PC da lavoro? Non importa quale tipo di PC, con i diversi componenti per PC può assemblare il Suo computer personalizzandolo secondo i Suoi desideri. La seguente guida per l'acquisto illustra i componenti del PC più importanti e offre consigli pratici da considerare per un acquisto.

Il case ha tutto.

Il case stabilisce in anticipo, quali componenti si adattano al Suo PC. Quindi nella scelta del case pensi sempre all'equipaggiamento. Alcuni case si possono aprire e chiudere senza cacciavite, altri hanno già una ventola silenziosa integrata o hanno già un alimentatore.

La ventola integrata è particolarmente auspicabile qualora vogliate montare nel computer componenti con prestazioni estremamente elevate. Tuttavia la maggior parte delle volte una ventola integrata non raggiunge la potenza di una ventola esterna.

Con la scheda madre il cuore del PC inizia a battere.

La scheda madre, chiamata anche Mainboard, costituisce il cuore di un PC. Nella maggior parte dei casi è progettata per i processori di Intel o di AMD.

Il modello e i tipi di collegamento della scheda madre stabiliscono la scelta dei componenti e la loro forma. Se Lei ad esempio desidera un case per PC elegante e ha deciso per una variante con schede madri ATX (Advanced Technology Extended) dovrebbe essere sicuro che la scheda madre non corrisponda ai grandi BTX standard. Oltre a quelle menzionate, anche le Mini-ATX, le Micro-ATX (mATX) e le Mini ITX appartengono ai comuni standard di schede madri.

I processori garantiscono dei processi brevi.

Il Processore principale, chiamato anche CPU (Central Processing Unit), si trova normalmente sulla scheda madre o viene inserito in un alloggiamento libero, cosiddetto slot. Deve essere raffreddato da una ventola o da un ventilatore, poiché si surriscalda velocemente nell'elaborazione di calcoli impegnativi.

Il processore si assume principalmente compiti come calcolare e controllare i comandi. Perciò è fornito di unità di calcolo e di controllo. In questo modo vengono eseguiti e coordinati tutte le possibili attività di elaborazione del computer.

Se viene impartito un comando al sistema operativo, come ad esempio stampare un documento, questa attività viene trasformata in un calcolo e trasmessa al processore. Quest'ultimo coordina l'attività di calcolo con l'aiuto di un decodificatore di comandi e la inoltra, dopo che è stata risolta alla posizione appropriata, in questo caso la stampante.

I CPU più comuni sono processori a un nucleo operativo o Processori Single-Core, a due nuclei o Processori Dual-Core e a quattro nuclei o Processori Quad-Core. Il numero dei nuclei determina la potenza del processore. Maggiore è il numero di core maggiore è il numero di attività che può eseguire il processore contemporaneamente.

Intel e AMD sono i più rinomati produttori di processori.

La memoria principale, la memoria a breve termine del PC.

La memoria principale o RAM (Random-Access Memory) sta ad indicare la memoria che contiene i programmi attualmente in esecuzione e i file associati. Essa costituisce una parte dell'unità centrale. Il processore accede direttamente alla memoria principale per cui influisce significativamente sulle prestazioni dell'intero PC.

La memoria reale viene collegata normalmente tramite uno o più slot. Questi slot trasferiscono le informazioni di comando e di indirizzo, così come i dati utente originali.

La memorizzazione dei dati, la memoria a lungo termine del PC.

Riguardo i dischi rigidi si distingue tra un HDD (Hard Disk Drive) classico e un SSD (Solid State Drive).

L'HDD è composto da uno o più dischi magnetici e ha una testina di lettura. Mentre i dischi magnetici durante il funzionamento ruotano attorno al proprio asse, la testina di lettura, che è fissata ad un braccio oscillante, legge i dati che sono memorizzati sul disco fisso. Si distingue tra un disco fisso da 2.5", che viene usato per lo più nei laptop e i più grandi dischi fissi da 3.5", che sono adatti per un PC-case e normalmente dispongono di maggiore spazio di memoria.

In un SSD (Solid State Drive) sono depositate molte memorie flash, conosciute anche come chiavette USB. Diversamente dagli HDD (Hard Disk Drive) tradizionali, non vengono impiegati componenti meccanici fragili. Un SSD è quindi più robusto e resiste alla maggior parte di cadute, urti e botte, mentre con un HDD bisogna aspettarsi perdite di dati e guasti. Poiché l'SSD non dispone di dischi girevoli e altri componenti meccanici, non emette quasi alcun rumore. Inoltre è più leggero di un classico disco fisso.

Uno dei maggiori vantaggi di un SSD è tuttavia che lavorano un po' più velocemente di un disco fisso tradizionale. Avviare un PC con SSD è quindi fino al doppio più veloce e i programmi e i file si aprono addirittura con velocità fino a quattro volte maggiore.

Tuttavia un SSD attualmente è ancora un po' più caro di un classico HDD. Inoltre, la massima capacità di memoria possibile di un HDD, attualmente, è di poco maggiore di quella di uno dei moderni SSD. Per quanto riguarda la perdita dei dati, il più delle volte c'è ancora speranza per gli HDD di salvare i dati con speciali strumenti, mentre in un SSD la perdita dei dati è per lo più cosa del passato.

Per queste ragioni, è consigliabile una combinazione delle due varianti. Il sistema operativo e i programmi che dovrebbero essere di rapido accesso, vengono installati sull' SSD, tutti gli ulteriori dati e file vengono collocati sull'HDD.

Drive per la lettura e la scrittura di supporti dati.

Un drive ottico è un'unità CD, o DVD o Blu-Ray. Ci sono drive esterni, che può collegare ai notebook o ai PC, oppure drive interni, con i quali può equipaggiare il Suo PC.

Oltre ai semplici drive ottici ci sono anche i masterizzatori. Il vantaggio di un masterizzatore è che non solo può leggere, ma può anche scrivere. Questo significa che può scrivere o masterizzare foto, video e altri file su un supporto dati come un CD, un DVD o un disco Blue-Ray. Ecco perché i masterizzatori di DVD e di dischi Blue Ray hanno praticamente sostituito le unità semplici.

Anche le unità CD ROM pure sono ancora a malapena in circolazione, perché non possono leggere i DVD o i Blue Ray. Al contrario, le unità DVD o Blue Ray sono tuttavia in grado di leggere i CD.

Scheda grafica - l'occhio entra in gioco.

La scheda grafica o GPU (Graphics Processing Unit) è responsabile di quasi tutto ciò che vede sul Suo schermo. Dalla semplice superficie dello schermo fino ai giochi in 3D. La scheda grafica non solo influisce su come Lei vede qualcosa, bensì accelera ad esempio anche la decodifica dei file video. Quindi se Lei combina il lettore video più recente con la giusta scheda grafica, anche i video di YouTube saranno notevolmente più scorrevoli e sembreranno ancora più belli.

Può scegliere tra schede grafiche integrate di Intel o AMD oppure una GPU separata. Le schede grafiche integrate sono direttamente incorporate nel processore o nella scheda madre e condividono la memoria RAM con il processore. Le GPU indipendenti si concentrano solo sulla grafica e dispongono di una propria memoria. Questo porta ad una performance notevolmente migliore.

Schede audio - suono pieno per le orecchie.

Le schede audio vengono spesso trascurate, poiché le schede madri offrono dei buoni chip integrati per la riproduzione sonora. Anche queste ultime non sono da trascurare, addirittura gli ingressi digitali fanno quasi parte di un equipaggiamento standard oggi. Tuttavia rimangono inferiori alle schede audio dedicate. Questo dipende soprattutto dal fatto che i chip integrati sono soggetti a interferenze causate dall'esecuzione di dischi rigidi, schede grafiche e processori. Tutto questo si trova sulla scheda madre, in uno spazio circoscritto, e ciò rende difficile la schermatura. La differenza è particolarmente evidente soprattutto a volumi più alti. Con i chip sulla scheda madre il suono è quasi soffocato.

L'alimentatore mette il PC sotto tensione.

Riguardo agli alimentatori bisogna tenere conto della potenza nominale e della massima capacità di carico. La potenza nominale si riferisce alla massima potenza di uscita. La quantità di corrente che il computer effettivamente assorbe, cioè il consumo di corrente, viene tuttavia determinata dal carico del sistema del PC e dall'efficienza dell'alimentatore.

La qualità di un alimentatore si può riconoscere da diverse caratteristiche. Queste includono un basso livello di rumore e un'alimentazione senza cadute e oscillazioni anche con una distribuzione non uniforme del carico sulle uscite di tensione. Gli alimentatori di altissima qualità possiedono inoltre ancora cavi rimovibili, un design particolare o ventilazione a temperatura controllata.

Restare freschi con le ventole e il dispositivo di raffreddamento.

Le ventole e il dispositivo di raffreddamento sono essenziali, affinché il PC non si surriscaldi e si rompa. La maggiore quantità di calore all'interno del PC si sviluppa con il processore e la scheda grafica. Per aumentare la velocità di entrambi questi componenti del PC, nei chip viene messo un numero sempre maggiore di transistor. Parliamo di più di miliardi di transistor su pochi centimetri quadrati. Questi transistor generano calore, poiché la corrente scorre ad estrema velocità nei cavi conduttori. E dato che si trovano a stretto contatto, l'effetto si amplia.

Per quanto riguarda il raffreddamento del processore principale ci sono due tipi di dispositivi di raffreddamento per la CPU – l'unità di raffreddamento attiva e quella passiva. Il vantaggio dell'unità di raffreddamento passivo è il basso carico di rumore. Tuttavia questa è sufficiente solo se vi basta avere un computer dalle prestazioni non elevate. A potenza elevata è consigliabile il raffreddamento attivo.

Anche per quanto riguarda il raffreddamento delle schede grafiche ne esistono due tipi – il raffreddamento ad aria e il raffreddamento ad acqua. Prima bisogna tuttavia verificare se entrambe le varianti sono compatibili con la scheda grafica. Per l'utente normale in genere è sufficiente un dissipatore ad aria. Il raffreddamento ad acqua è più complesso e dispendioso, grazie ad esso tuttavia le GPU di fascia alta possono essere portate ai limiti della capacità produttiva.

Accessori dei componenti del PC

Dopo aver scelto tutti i componenti, è ora il momento di assemblare il PC. Per procedere ha bisogno dello strumento giusto come il cacciavite o giravite. Con gli attrezzi normali di casa non ci si spinge troppo lontano con il PC, dal momento che qui bisogna essere un meccanico estremamente raffinato.

Può essere molto utile procurarsi anche della pasta di raffreddamento ad alte prestazioni. Con questa potrà coprire le irregolarità dell'alloggiamento o le irregolarità tra la CPU e il dispositivo di raffreddamento, per migliorare la trasmissione di calore dal processore al dispositivo di raffreddamento.

Esito dei componenti per PC

Acquistando singoli componenti per PC, potrà assemblare il Suo computer. Deciderà Lei quali componenti sono particolarmente potenti e potrà così assemblare un PC fatto su misura per le Sue esigenze.

Presti attenzione che i singoli componenti siano compatibili tra loro. Scheda madre, processore e alloggiamento così come gli altri componenti per PC devono essere compatibili tra loro. Decida anche uno standard e scelga i componenti adeguati.

Media Markt

Tutti i prezzi sono comprensivi di IVA e tassa di riciclaggio anticipata (TRA). Con riserva di errori o modifiche tecniche.
© 2018 Media Markt